Dien Chan Italia - S.I.R.F.A. Unica Accademia di Multiriflessologia Facciale Vietnamita - DIEN CHAM

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
 
 
 
UNICO LIBRO ITALIANO DI
DIEN CHAN 
 
 
 
 


"LA STORIA ITALIANA DEL DIEN CHAN"


A questo punto del nostro percorso abbiamo nelle nostre mani tutta la materia del Dien Chan la Multi-Riflessologia Facciale Vietnamita per essere più precisi abbiamo acquisito tutte le informazioni che riguardano il DIEN CHAM/N®. Si perchè tutto quello che avete studiato e praticato in S.I.R.F.A. con Beatrice e Vittorio è la formazione più completa che si possa trovare, ad ora, riguardante questa strabiliante tecnica assemblata, riscoperta, studiata dal suo fondatore, il Professor Bùi Quôc Châu.

E’ il prodotto di molti anni di studio e sperimentazione fatti al fianco di tutti i nomi importanti che sono stati portavoce in Europa della stessa. Alcuni dei quali, per via dell’età e di altre motivazioni, non la trasmettono più e quindi è stato nostro compito lavorare e sviluppare noi stessi parti essenziali di questa riflessologia.


Ad oggi siamo in possesso del programma più completo di Riflessologia Facciale Vietnamita, perchè abbiamo tutta la conoscenza e la sperimentazione che ci arriva direttamente dal professor Bùi Quôc Châu e dalla tradizione vietnamita, tutta la conoscenza e la sperimentazione che ci arrivano dai suoi due più grandi portavoce: il primo referente europeo signor Van Que Nguyen e il non autorizzato signor Nhuan Le Quang.

Quando abbiamo iniziato, non esistevano libri a riguardo, ma solo qualche mappa fotocopiata. Strada facendo abbiamo potuto assistere alla pubblicazione del primo libro arrivato in Italia del signor Nhuan Le Quang ed in seguito abbiamo potuto scoprire il lavoro dell’allora referente europeo il signor Van Que Nguyen con il quale abbiamo approfondito e studiato la tecnica. Lui è stato il vero ponte fra oriente ed occidente per far si che la tecnica arrivasse a noi, sia con lo sviluppo ed il disegno delle mappe e di molto altro.
Abbiamo in seguito assistito al nascere del libro del professor Bùi Quôc Châu in francese “l’ABC du Dien Chan” ed il testo scritto da Patryck Aguilar Cassarà che poi abbiamo tradotto in italiano.

La nostra esperienza ci consente di affermare che, avendo assistito personalmente a tutto il divenire a riguardo della trasmissione di questa tecnica in Europa ed avendo sviluppato negli anni passati lavori riguardanti spunti dati dal professor Bùi Quôc Châu e non ancora approfonditi dallo stesso (da lui visionati ed approvati, per nostra immensa soddisfazione), siamo ad oggi detentori del più completo programma di formazione di Dien Chan ed è per questo che la nostra scuola insegna il DIEN CHAM/N®: la completa tecnica riscoperta, studiata e trasmessa da questi 3 importanti nomi che le hanno consentito di diffondersi.

Per questo motivo, siamo felici di avere onorato nel migliore dei modi la tecnica di Riflessologia Facciale Vietnamita, studiandola, sviluppandola, vivendola e trasmettendo tutto ciò di cui siamo a conoscenza.

Siamo certi di questa nostra affermazione perchè ad oggi, quando lavoriamo con il professor Bùi Quôc Châu negli incontri da lui proposti, con altri colleghi provenienti da tutto il mondo, veniamo sempre chiamati a testimoniare e compartire il nostro studio e la nostra esperienza, ma soprattutto la nostra pratica sul campo,  questo ci riempie di gratitudine, ci ripaga dei molti anni dedicati esclusivamente al Dien Chan ma soprattutto ci dice che l’Italia, con la nostra scuola, è diventata un punto di riferimento molto importante nel mondo.

Per questo la S.I.R.F.A. ad oggi è detentrice dell’insegnamento più completo di DIEN CHAN che si possa trovare sia per argomenti sviluppati che per modalità di insegnamento.


Pare quasi impossibile, ma così è!

Siamo felici di ciò che sarà nel futuro di coloro che formandosi da noi  in S.I.R.F.A. decideranno di portare avanti questo disegno soprattutto praticando e rimanendo nello spirito che abbiamo voluto trasmettere … quello di educare i nostri riceventi ad auto-curarsi e rendere a tutti la libertà di fare qualche cosa di importante per se stessi e per gli altri.

E’ nostro compito ad ora trasmettere per l’Italia e speriamo in un secondo tempo per l’Europa ed il resto del mondo questo messaggio di semplicità nel poter praticare la MEDICINA DI SE STESSI questo sarà il nostro tributo alla tecnica, il nostro ringraziamento al professor Bùi Quôc Châu ed il nostro miglior modo per onorarlo.


Il “PERCORSO AVANZATO NON E' UN PUNTO DI ARRIVO" ... ma è ad oggi, il massimo sviluppo della tecnica studiato e praticato dal professor Bùi Quôc Châu riguardo a combinazioni di punti per risolvere un problema specifico. 

Sapete che la linea della nostra Scuola è quella di trasmettere la conoscenza degli schemi sul viso, sulla testa, sul corpo intero ed in un secondo tempo l’attenzione a punti specifici che rispondono ad organi e funzioni altrettanto precisi. In poche parole abbiamo detto che il punto che risolve una disarmonia è il punto che nella zona corrispondente al problema che stiamo trattando, risulta dolente. Questa modalità, unita alla conoscenza di parecchi punti base che si ripetono nel trattamento di molte disarmonie, ci consente di eseguire un lavoro completo senza la necessità di dover consultare il libro per vedere quali punti specifici compongono quel protocollo.

Questa tecnica deve renderci liberi di agire, in ogni istante e in ogni luogo, in presenza o assenza di strumenti specifici, con le nostre mani. Dover sempre fare riferimento a un libro non ci rende liberi di agire prontamente. Ricordando inoltre che ognuno di noi è unico e irripetibile e che una disarmonia che si manifesta allo stesso modo per 10 persone ha radici fisiche, mentali e spirituali completamente diverse e quindi i punti su cui agire sono inevitabilmente differenti. Se consultate il libro ufficiale della scuola, autorizzato dal professor Bùi Quôc Châu e il libro di Nhuan Le Quang, troverete alcuni schemi di trattamento, non sempre gli stessi e non con gli stessi punti.

Qui in S.I.R.F.A., vi trasmettiamo ciò che non trovate sui testi e in nessuna altra scuola al mondo.

Ricordate sempre il motto che il professor Châu ha fatto suo dalla tradizione vietnamita: Tuj = dipende. Questo significa che lo studio di questa riflessologia è in eterno divenire, sia da parte sua che da parte nostra, pur mantenendo fermi i cardini su cui si basa che sono tutti quelli che avete appreso ad oggi da noi.


Buon Lavoro, nel rispetto della libertà che questa tecnica porta con sè.


 
S.I.R.F.A.®
Torna ai contenuti | Torna al menu